Come inclinare i pannelli solari e posizionarli correttamente

Come posizionare e inclinare i pannelli fotovoltaici 2

Pannelli solari: dove devono essere posizionati?

I pannelli solari devono essere posizionati obbligatoriamente sul tetto? Il sistema fotovoltaico da 3 kw, 6 kw o più, presenta la sua posizione ottimale sul tetto.

Il tetto è il luogo migliore per riuscire a ospitare i pannelli solari in quanto si presenta di solito: con la giusta inclinazione, con una grandezza sufficiente ad ospitare i pannelli solari necessari (un impianto fotovoltaico da 3 kw di solito prevede l’installazione di 12 moduli circa). Questi di solito causano un ingombro di circa 20 metri quadrati.

Può succedere però che il tetto non riesca ad accogliere i pannelli solari. Se ciò accade bisogna rinunciare alla loro installazione e posizionamento? Certo che no! Infatti, se il tetto non dovesse presentare le giuste caratteristiche è possibile fare dei lavori per renderlo idoneo alla loro installazione.

Se invece ci sono delle zone di ombra, se il tetto non è abbastanza ampio e non presenta lo spazio sufficiente ad ospitare i pannelli solari, è possibile scegliere di posizionarli in altri luoghi. Ad esempio, è possibile scegliere d’installarli in giardino oppure in un parcheggio privato.

Come inclinare i pannelli solari in modo corretto?

I pannelli solari per funzionare in modo idoneo devono essere installati con la giusta inclinazione e con un’inclinazione idonea. Di solito, più si sale verso nord, più i pannelli solari devono essere installati in verticale. L’orientamento e l’inclinazione dei pannelli fotovoltaici invece più si scende verso sud più devono essere inclinati verso orizzontale.

In Italia, di solito l’inclinazione idonea è tra i 30 e i 35 gradi. Però prima di installarli è necessario comunque che si proceda ad individuare la giusta latitudine che dovrebbe essere calcolata con una formula specifica. Ad esempio, l’inclinazione dei pannelli solari ideale per le case che si trovano a Roma è verso i 32° mentre per chi vive a Milano è sui 35°, per chi vive in Sicilia scende intorno ai 30 gradi.

Come posizionare in modo corretto i pannelli solari?

Come si devono posizionare correttamente i pannelli solari? Se si sceglie di installare un sistema con pannelli fotovoltaici con sistema d’accumulo, la disposizione giusta è quella classica, ossia quella che prevede l’installazione di questi verso sud.

In questo modo, è possibile massimizzare la produzione di energia solare, grazie alla posizione del pannello che si trova perpendicolare a quella del sole. Con un sistema fotovoltaico ad accumulo, si potrà poi sfruttare tutta l’energia prodotta anche nelle ore in cui il sole non batte, quando è notte oppure brutto tempo. I pannelli di solito devono essere dunque disposti verso sud.

Ma dato che bisogna considerare la posizione della casa è possibile che questa cambi, e che si prediliga dunque un’installazione verso est o ovest. Tutti i parametri corretti dunque sia per quanto riguarda il posizionamento sia l’inclinazione dipendono da dove devono essere installati, dalla città in cui si trova l’abitazione e dall’eventuale presenza d’impedimenti nei dintorni della casa.